Attraversare le frontiere in camper

grens

Il tuo viaggio dei sogni in camper potrebbe portarti a visitare più di un solo paese. Pensa ai viaggi classici che uniscono Stati Uniti e Canada oppure Sudafrica e Namibia. O ancora, a un viaggio in Scandinavia attraversando Norvegia, Svezia a Finlandia. La possibilità di effettuare un viaggio transfrontaliero dipende dalle condizioni della società di noleggio camper.

USA e Canada

In America, molte società di noleggio camper consentono di passare la frontiera per viaggiare anche in Canada, senza supplementi. Canadream addebita un piccolo supplemento per ogni giornata passata oltre confine negli Stati Uniti. Una condizione importante è l’obbligo di riconsegnare il camper nel paese in cui è stato ritirato. Tieni anche in considerazione che dovrai occuparti personalmente dei documenti di viaggio. I valichi di frontiera più grandi sono in genere aperti 24 ore su 24. I valichi più piccoli, ad esempio quelli posti sulle strade secondarie presso punti panoramici famosi, hanno orari di apertura più limitati. Considera inoltre che non tutte le merci possono passare la frontiera. La frutta e la verdura ne sono un ottimo esempio. Al valico di frontiera ti sarà richiesto di compilare un modulo e di pagare una piccola somma per il visto. A seconda della tua nazionalità, potresti dover ottenere un visto in anticipo. Verifica con le ambasciate locali di Stati Uniti e Canada per sapere quali regole si applicano al tuo caso.

Africa

Tutti i nostri fornitori africani consentono i viaggi transfrontalieri. In tal caso, sarà aggiunto un supplemento alla tariffa prenotata. Dovrai inoltre riconsegnare il camper nel paese in cui l’hai ritirato. Per i documenti di viaggio necessari, ti consigliamo di verificare con l’ambasciata locale dei paesi che hai in programma di visitare. Quasi tutti i viaggiatori europei devono versare una quota alle frontiere di Namibia, Botswana e Zimbabwe, in cambio di un visto o del timbro sul passaporto.

Europa

I cittadini europei che viaggiano in Europa non hanno bisogno di ulteriori documenti di viaggio per oltrepassare le frontiere. Per le altre nazionalità, consigliamo di verificare con il governo locale. Quasi tutte le società di noleggio consentono i viaggi transfrontalieri. E alcune consentono anche il ritiro in un paese e la riconsegna in un altro. In tal caso, viene in genere aggiunto un supplemento alla tariffa prenotata. Verifica i termini e condizioni del fornitore che hai selezionato.

Se hai in programma di visitare più paesi durante il tuo viaggio in camper, è importante farlo presente al nostro personale al momento della prenotazione, che ti farà sapere costi e opzioni disponibili.